News

Evento Cloud4GDPR : Cloud Services e GDPR

EVENTO: Cloud4GDPR

Injoin in collaborazione con Brennercom è lieta di presentare un nuovo evento formativo dal titolo ““Cloud4GDPR”, convegno dedicato ad aziende private e pubbliche utenti finali che trattano dati personali.

Infrastructure and Disaster Recovery as a Service e applicazioni del Regolamento Europeo Generale sulla Protezione dei Dati

Oggetto dell’incontro sarà l’importanza dei servizi Cloud in relazione alla protezione dei dati aziendali, ed il ruolo di un system integrator come Injoin nel facilitare la migrazione dell’infrastruttura IT verso il cloud, il tutto in funzione della nuova normativa europea sulla privacy (GDPR).

Nel corso dell’evento, che si terrà l’11 Maggio a Milano, il personale formativo risponderà a queste ed altre domande:

  1. GDPR: quali sono i nuovi obblighi per i titolari del trattamento dei dati?
  2. – Quali gli impatti per i fornitori di soluzioni per la Sicurezza dei dati?
  3. – Quali i riflessi e i nuovi adempimenti da ottemperare per chi utilizza servizi Cloud infrastrutturali e di Disaster Recovery?
  4. – Quali sono gli elementi (tecnologici e contrattuali) per valutare la qualità del servizio offerto da un Cloud provider?

A conclusione dell’incontro è prevista un’estrazione dei premi e un pranzo a buffet, durante il quale gli esperti rimarranno a disposizione per approfondimenti informali sul tema.

Save the date

L’adesione all’evento è gratuita previa registrazione. Per maggiori informazioni: agenda evento e iscrizioni.

Organizzatori

 

     

Umbrella la cloud security di Cisco

Cisco presenta Umbrella un Secure Internet Gateway (SIG) che fornisce sicurezza direttamente dal cloud assicurando protezione agli utenti anche quando lavorano al di fuori dei confini delle reti aziendali.

Sono due constatazioni diverse quelle che hanno portato alla creazione di Cisco Umbrella e che impattano ugualmente sulla sicurezza aziendale: la prima è che spesso chi si serve di soluzioni gateway on premise riscontra problemi di latenza e di complessità, la seconda è che molti utenti non utilizzano le VPN fornite dalle loro aziende, scegliendo di collegarsi direttamente a Internet

Cisco Umbrella, la difesa oltre i confini

La soluzione ideata da Cisco è un Secure Internet Gateway che ha la funzione di “rampa” (questa è la definizione fornita proprio dalla società stessa) per la connessione protetta e sicura a Internet, assicurando nel contempo protezione e visibilità, a prescindere dal luogo in cui il dipendente si collega e dal dispositivo utilizzato. L’idea cardine di Cisco Umbrella è quella di fornire una soluzione in grado assicurare  nuovi livelli di protezione fuori e dentro le reti aziendali, implementando così un’idea di rete decentrata che si abbina al crescente utilizzo del cloud.

 

Una piattaforma sicura e protetta

Tecnicamente trattasi di una piattaforma di sicurezza che arresta le  minacce verso tutti i protocolli e le porte e che blocca l’accesso a IP, domini, URL e file nocivi ancor prima che avvenga la connessione internet o il download di un file, direttamente in cloud, senza alcun bisogno di aggiornare software o installare hardware.
In abbinamento alla tecnologia Cisco Cloudlock’s Cloud Access Security Broker, è possibile riconoscere che tipo di applicazioni SaaS si stanno al momento utilizzando, bloccando così quelle inappropriate o rischiose.

Può risolvere giornalmente 100 miliardi di richieste Internet, collegando i dati con 11 miliardi e più di eventi passati. Utilizza modelli di machine learning per l’individuazione di minacce emergenti, Cisco Thalo Threat Intelligence per arrestare URL maligne e Cisco Advanced Malware Protection.
Utilizza il routing Anycast per assicurare velocità nelle connessioni e si integra con tutte le appliance di sicurezza ed i sistemi.

 

Juniper Networks per i datacenter multi cloud con Unite Cloud

Si chiama Unite Cloud , è contenuto nell’architettura enterprise Juniper Networks Unite e completa le già precedenti soluzioni  Unite Cloud-Enabled Branch e Unite Campus , il nuovo avanzato framework per datacenter ideato per offrire scalabilità e automazione avanzate per la gestione e creazione di ambienti ibridi multi cloud.

A dare automazione avanzata se ne occupa Network Director 3.0, l’ultima release del tool per la gestione dei datacenter di Juniper che, con l’implementazione di analytics, permette di visualizzare e configurare più datacenter attraverso un unico pannello, insieme a nuove feature.

Scalabilità per la nuova generazione di datacenter

Ideato per diminuire l’intero costo di possesso ampliando il ritorno a lunga scadenza dell’investimento, Unite Cloud comprende sia l’innovativo switch per datacenter Juniper Networks QFX5110 sia la nuova applicazione di gestione Junos Space Network Director , in modo da  offrire una scalabilità in relazione all’ampiezza di banda richiesta e livelli elevati di automazione senza dover cambiare l’infrastruttura di rete.

Deployment più veloce

I molteplici servizi inclusi  nell’offerta Juniper Networks Contrail JumpStart ideata per assistere i clienti nel deployment del software Contrail Networking o Contrail Cloud Platform nei propri datacenter, consentono di aiutare le aziende che optano per Unite Cloud ad implementare a basso costo e rapidamente le tecnologie cloud che contraddistinguono i nuovi datacenter oltre all’utilizzo di svariate funzioni virtualizzate.
La nuova offerta prevede un approccio economico, pre testato e sperimentato all’attivazione della soluzione Software defined network di Juniper, assicurando ai clienti un percorso automatizzato e aperto al cloud.

EVENTO: Tocca il Cloud con un dito

EVENTO: TOCCA IL CLOUD CON UN DITO

Il 26 maggio 2016 Injoin organizza un’esperienza formativa di alto livello in collaborazione con Cisco e Brennercom, dal titolo “Tocca il Cloud con un Dito” dedicata agli ICT manager italiani.

Il cloud come elemento strategico in azienda

Sempre più infatti l’utilizzo di soluzioni cloud avanzate può contribuire ad incrementare la competitività aziendale: per raggiungere questo importante obiettivo gli ICT manager devono padroneggiare skills tecnologici e progettuali specifici.

Durante l’evento due importanti protagonisti del cambiamento in Italia nel Cloud computing, Cisco e Brennercom,  delineando lo scenario evolutivo del settore.

Injoin ha scelto una formula smart di evento: un’occasione di approfondimento del cloud come elemento strategico in azienda, e la definizione di Cloud strategy e bi-modal IT.

A conclusione dell’evento è prevista la visita al Datacenter di Brennercom.

Save the date

L’adesione all’evento è gratuita e l’invito è aperto agli ICT manager di aziende italiane. Per maggiori informazioni: agenda evento e iscrizioni.

Organizzatori

 injoin cisco cloud reseller  logo injointocca il cloud con un dito - evento Injoin

 

evento cloud Injoin

Registrazione richiesta materiali evento 26 maggio

Richiesta materiali evento “Tocca il cloud con un dito”

Non puoi partecipare all’evento del 26 maggio? Abbiamo pensato anche a te: compila il form qui sotto con i tuoi dati e ti invieremo le slide di presentazione dei relatori nei giorni successivi all’evento.

executive-IT ritagliatoTra tutte le richieste di materiale pervenute estrarremo inoltre 5 abbonamenti alla rivista Executive.It: un ulteriore modo per contribuire alla divulgazione dell’innovazione e del sapere nel mondo IT, e un motivo in più per richiedere i materiali dell’evento.

 

Richiesta slide dei relatori:

 

I campi con l'asterisco * sono obbligatori.